Vacanze in Cornovaglia

Colonna sonora del mio viaggio: Ella Mai – Boo’d Up

A vivere in Gran Bretagna, si sa, non e’ che si goda di  un clima mediterraneo per fare vita da spiaggia, ma ho sempre sentito dire che la Cornovaglia offre un’ottima alternativa per godere di sole e bei paesaggi.

Finalmente dopo oltre vent’anni di girovagare in and out dalla Gran Bretagna, l’estate 2018 e’ stata quella in cui ho trascorso una settimana di vacanza in Cornovaglia!

Per scegliere la location abbiamo dovuto considerare diverse cose:

  • Costa Nord o costa Sud?

La costa Sud e’ generalmente meno ventosa, mentre la costa Nord ha parecchio vento e di conseguenza ha le onde tanto cercate dai surfisti.

  • Cornovaglia Est o estremo Sud fino alla punta nei dintorni di St. Just e Penzance?

La differenza tra le due opzione sta anche nelle oltre due ore di macchina in più, considerato che la strada si restringe man mano che ti muovi verso Sud.

Ci era stato consigliato di non pianificare di girare tanto in macchina perché, sebbene Google Maps faccia apparire tutti i posti relativamente vicini, in realtà non lo sono!

Strade sterrate, tante curve, corsie uniche rendono i viaggi molto lunghi.

Visto che Dylan, mio figlio, aveva appena due mesi abbiamo optato per rimanere più vicini ad Hitchin.

E, quindi… destinazione costa Nord a St. Minver a mezz’ora da Newquay, cittadina famosissima della zona.

La premessa prima della partenza era strapositiva: questa estate e’ stata la più calda degli ultimi 15 anni con record oltre i 30 gradi a giugno e luglio.

La Cornovaglia dal primo momento ci ha rapito: e’ BELLISSIMA.

Avevano ragione tutti coloro che ce la elogiavano; la Cornovaglia e’ davvero un posto fuori dalla frenesia della metropoli Londinese e ancora più bella di tutte le campagne inglesi al quale sono abituata.

Sembra un posto tagliato fuori dalla Gran Bretagna, con un costa bellissima, scogliere e mare dai colori da invidiare, ma anche cittadine caratteristiche nell’entroterra ed una vegetazione rigogliosa.

Posti che vorrei consigliarvi:
  • Newquay

Newquay - Cornovaglia - WanderGirls Italia

Newquay e’ il paradiso dei surfisti, una cittadina viva, colorata e trendy. Non ha nulla da invidiare ad altri posti di mare nel nord Europa. La mia preferita. Ristorante da provare: The Boathouse, direttamente sul mare!

  • Truro

Truro cittadina pittoresca e molto vivace, con una fiorente High Street, palazzi storici e scorci di Old England mai visti.

  • Rock e Padstow

Situati all’interno di una baia, Rock e Padstow sono collegati da un traghetto. Godetevi il paesaggio durante l’attraversata!

Sicuramente una settimana non e’ sufficiente a vedere l’area, ma e’ abbastanza per assaporare un po’ della Cornovaglia.

Il mare ha veramente colori splendidi, le spiagge sono abbastanza grandi. Ma consiglio vivamente di comprare una di quelle tende da spiaggia che gli inglesi amano molto, perché aiutano tantissimo a ripararsi dal vento.

Abbiamo in programma di andarci ancora in vacanza, vorremmo arrivare fino alla punta Sud che mi hanno detto sia ancora più incantevole, sebbene molto isolata.

La Cornovaglia mi e’ rimasta nel cuore!

Rispondi