Silvia Spicca

Silvia Spicca- WanderGirls Italia

“Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza fare nulla.”  Einstein

CHI.  Mi chiamo Silvia e ho trentacinque anni.

Qualche anno fa mi sarebbe venuto spontaneo identificarmi con la mia professione (non é forse la seconda domanda che ti viene posta quando conosci qualcuno? In questi mesi di viaggio mi sono resa conto che é una abitudine tutta italiana…sará perche ormai si lavora dodici ore al giorno sette giorni su sette?) ma ora sono guarita!

L’unica certezza che al momento ho relativa a me stessa é la mia aspirazione: essere uno stelo di bambu, radici ben ancorate al suolo e flessibilita al vento.

DOVE. Per i primi ventuno anni Bolzano (Trentino Alto Adige) è stata la mia casa, poi Parma (Emilia Romagna) per undici.

Lugano (Svizzera) per circa due anni e poi di nuovo Parma.
Ora sono nel distretto di Lisbona.

COSA. Coltivo verdura secondo la Permacultura, cucino, disegno, fotografo, rido, scrivo, cerco di imparare la lingua, esco con il mio border collie, pratico yoga!

PERCHÈ. Lo scrittore Daniel Pennac disse, durante un’intervista, che tutti abbiamo paura; l’unico modo di combattere la paura che risiede in ognuno di noi é iniziare un progetto comune.

Homerestaurant, comunitá, condivisione, blog, Instagram, sostegno, sono tutti progetti che sento di dover intraprendere per zittire la paura dentro di me e delle persone che riesco a raggiungere.

Ecco il link al mio sito: www.awaywewillgo.com
Profilo Instagram: @awaywellgo
Pagina facebook: away we’ll go

Consulta tutti i miei articoli per WanderGirls Italia a questo LINK.