Pão de deus, che delizia!

noce di cocco

Chi di voi mi segue sui miei canali lo sa già: ho vissuto cinque mesi in Algarve, più precisamente dall’inizio di settembre alla fine di gennaio.

Il Pão de deus è un dolce tipico della cucina portoghese, a base di cocco. Si tratta di un panino dolce dalla consistenza estremamente soffice che, credetemi, vi stupirà piacevolmente nella sua semplicità. Peraltro, si tratta della prima cosa che ho assaggiato, una volta arrivata a Olhão, quindi si è guadagnato sin da subito un posto speciale nel mio cuore.

INGREDIENTI

Pão de deus (8 paninetti)
500 gr di farina per dolci
1 bustina di lievito
75 gr di zucchero
75 gr di burro
2 uova
200 ml circa di acqua
sale

Copertura
100 gr di cocco grattugiato
100 gr di zucchero
1 uovo
latte tiepido

PROCEDIMENTO

pao de deus

Semplicissimo! Per creare i Pão de deus sbattete le due uova, unitele all’acqua, al burro (fatto sciogliere) e allo zucchero. Una volta ottenuta una massa uniforme, incorporate la farina e il lievito poi aggiungete un pizzico di sale. Coprite e fate riposare il composto per un paio d’ore.
Nel frattempo, preparate la copertura. Sbattete l’uovo e unitevi il cocco e lo zucchero: otterrete una pasta morbida. Una volta trascorse le due ore, riprendete l’impasto e formate otto paninetti che andrete a spennellare con del latte tiepido, prima di coprirli con la miscela di cocco e zucchero.
Infornate i Pão de deus e cuoceteli per circa 20 minuti a 200 gradi. Una volta pronti copriteli con una spolverata di zucchero a velo et voilà, ecco a voi un concentrato di soffice e dolcissima delizia!

Una curiosità

Sapete come vengono mangiati i Pão de deus? Curiosamente, vengono spesso farciti con prosciutto e formaggio nonostante si tratti di un panino dolce. Io, essendo vegetariana, me li sono gustati al naturale e, credetemi!, sono deliziosi anche in questo modo! Insomma: che cosa aspettate a mettervi ai fornelli?

Rispondi