Elena Maffei

Elena Maffei - WanderGirls Italia

Verso l’infinito e oltre! (Buzz Lightyear da Toys’ Story)

CHI. Mi chiamo Elena, da poco diventata mamma di una piccola wandergirl (ebbene si’, in meno di un anno mia figlia ha già preso più aerei di tanti adulti) e sposata con un wanderman dalle mille idee che arriva da molto lontano.

Se sono stressata cucino dolci. Il mio “piano b” da sempre è aprire una pasticceria. Quando visito un nuovo Paese, la prima cosa che faccio è andare al supermercato.

Una laurea in relazioni internazionali per aiutarmi a capire il mondo e un master in comunicazione d’impresa per imparare un mestiere.

Oggi mi occupo di comunicazione interna per una grande multinazionale.

DOVE. Un po’ qui e un po’ li’. Nata nelle bellissime Langhe (che porto sempre nel mio cuore e dove torno il più possibile per ricaricarmi), ho studiato a Roma e a Parigi. Ho vissuto a Washington D.C. (forse la mia città preferita al mondo), Parigi (di nuovo), Toscana per arrivare ad oggi a Bruxelles grazie ad una opportunità lavorativa.

Il tutto condito da numerosi viaggi: a partire da quelli in auto con mamma e papà per visitare tutti i Paesi dell’Unione Europea, fino quelli per ritrovarmi con il mio futuro marito in giro per il mondo. Ora viaggio per far vedere il mondo alla mia bambina e farle scoprire le sue origini.

COSA. Di noi, delle nostre sfide di donne italiane all’estero, che se anche viviamo di pane e noodles quando dobbiamo svezzare i nostri bambini chiediamo alla nonna in Italia di portarci i “Plasmon” che-qui-non-ci-sono. Delle nostre sfide per realizzarci professionalmente. Dei nostri mille dubbi e mille sensi di colpa. Dell’immensa fortuna che abbiamo di vivere in posti magnifici e visitarne altri ancor più speciali.

PERCHE’. Perché sono anni che voglio iniziare a condividere le mie avventure, paure, consigli in un blog ma da sola non ho mai avuto coraggio.